Elenco dei prodotti per produttore Tenuta San Guido

I vigneti della Tenuta San Guido si estendono su una superficie complessiva di circa 90 ettari e sono suddivisi in zone scelte per le particolari caratteristiche sia di esposizione che di composizione del terreno.


Una parte dei vigneti si trovano in collina, ad un' altitudine che va dai 200 ai 300 metri s.l.m. I vigneti San Martino e Mandrioli sono a ridosso delle colline nella zona centrale della Tenuta mentre, gli altri vigneti sono situati più in basso ad un'altitudine sul mare di circa 80 metri.


Il clima è determinante per una corretta e sana maturazione delle uve. Esso è influenzato dal mare e dalle colline retrostanti che lo proteggono dai venti.


I vigneti in zone così diverse sono un importante fattore per la complessità dei vini, e forniscono una scelta insuperabile a seconda dell’andamento climatico per la vendemmia.


A conferma di ciò, un recente studio dell’Università di Pisa ha messo in luce l’assoluta unicità dei vigneti della Tenuta San Guido per tipologia di terreno, rispetto all’intera zona circostante.


I vigneti, allevati a cordone speronato, producono circa 55-60 Q.li di uva per ettaro.


Il sistema di allevamento e la bassissima resa di uva per ceppo, danno un prodotto sempre sano e ricco in zucchero, tannini ed estratto.


Ogni vigneto di San Guidio ha una sua personalità che il sapiente lavoro degli enologi riesce a trasferire in ogni singola bottiglia che esce dalle cantine.

Mostrando 1 - 2 di 2 articoli
Mostrando 1 - 2 di 2 articoli