Elenco dei prodotti per produttore Cavalleri

I Cavalleri possedevano terreni in Erbusco già nel 1450, come dimostrato da un atto notarile custodito in azienda nell’archivio di famiglia.


Nello stesso archivio è conservato l’atto di acquisto in data 1842 del vigneto Rampaneto, ancor’oggi crudell’azienda, ed il progetto riguardante la divisione dell'eredità (1904) del Nob. Cav. Giuseppe Paolo Cavalleri tra i suoi figli, Avv. Attilio e Avv. Giovanni. Tale atto evidenzia una struttura di cantina atta ad una produzione già importante per l’epoca, anche se fino al 1967, anno del riconoscimento della DOC Franciacorta, i vini bianchi e rossi prodotti venivano commercializzati sfusi.


Dopo l’avvento del disciplinare, si iniziò ad imbottigliare: sono del 1968 le prime bottiglie di vino etichettate e nello stesso anno l’azienda assunse l’attuale denominazione “Gian Paolo e Giovanni Cavalleri”.

Mostrando 1 - 4 di 4 articoli
Mostrando 1 - 4 di 4 articoli