Elenco dei prodotti per produttore La Spinetta

I vigneti vengono trattati con estrema cura, attenzione e nel rispetto delle tecniche agronomiche e della produzione. Viene infatti limitato il più possibile l'utilizzo di prodotti chimici e si lavora con l'obiettivo di mantenere bassa la produzione ( 17-20 hl, circa 30 qt. per ettaro). I vigneti esistevano già molto tempo prima che La Spinetta iniziasse a produrre vino e continueranno ad esistere anche dopo di noi: un buon motivo per trattarli secondo natura.


Il fatto di non aver ricevuto la terra in eredità da generazioni di produttori di vino ci ha permesso di acquistare i vigneti in seguito ad un'accurata selezione. Tutti godono di una posizione ottimale, con un'esposizione a sud, sud-est e sud-ovest e la maggior parte ha un'età media che varia dai 35 ai 65 anni. Soltanto con ceppi di quest'età si riesce a produrre un vino di un'eccezionale compattezza e complessità, nel quale è possibile ritrovare tutte le caratteristiche del terreno su cui cresce. Utilizziamo uva prodotta da vigneti giovani esclusivamente per la produzione del nostro Barbera Cà di Pian, del Langhe Nebbiolo e del Nero di Casanova. 


Il Piemonte è rinomato per il Moscato e per le sue varietà a bacca rossa come il Barbera, il Nebbiolo e il Dolcetto, ricchi di tradizione e tipici di questa regione. Preferiamo produrre i vini autoctoni del Piemonte e della Toscana nelle nostra aziende, vini che appartengano alle zone in cui crescono, per ritrovare nel loro sapore tutte le caratteristiche legate alla terra di provenienza.


La nostra filosofia è quella di fare un passo indietro, alla riscoperta delle radici e delle tradizioni legate alla nostra terra, ben lontano da una globalizzazione di aromi e di sapori. In Piemonte coltiviamo il Barbera, il Nebbiolo e il Moscato, mentre in Toscana produciamo il Sangiovese e Colorino.

Mostrando 1 - 7 di 7 articoli
Mostrando 1 - 7 di 7 articoli