Solaia 2005 Visualizza ingrandito

Solaia 2005, Antinori

Nuovo

 

RICONOSCIMENTI

Solaia è un vigneto di circa 10 ettari esposto a sud-ovest tra i 350 e i 400 metri s.l.m. su un suolo roccioso calcareo con roccia di alberese, situato presso Tenuta Tignanello.  Solaia è prodotto soltanto nelle annate eccezionali e non è stato prodotto nel 1980, 1981, 1983,1984 e 1992

Maggiori dettagli

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 23 Punti fedeltà. Il totale del tuo carrello 23 punti può essere convertito in un buono di 11,50 €.


235,70 €

Add to wishlist

Regione Toscana

Dettagli

SOLAIA 2005

Annata 2006 - Annata 2007 - Annata 2010

Classificazione

Toscana I.G.T.

Uvaggio

Cabernet Sauvignon 75%, Cabernet Franc 5%, Sangiovese 20%

Clima

Un autunno piovoso ed un inverno con temperature medie piuttosto basse e con precipitazioni nevose hanno determinato un ritardo della ripresa vegetativa di 12 - 15 gg rispetto allo scorso anno. Quasi a compensare questo ritardo, le ottime condizioni metereologiche dei mesi primaverili hanno favorito lo sviluppo delle viti registrando alla fine un anticipo di 10 gg.. In seguito i mesi di giugno, luglio e agosto si sono rivelati molto "freschi", caratterizzati da temperature medie intorno ai 24 °C e dalle abbondanti piogge del mese di agosto. Anche se queste ultime hanno reso difficoltoso il processo di maturazione, le buone condizioni del mese di settembre hanno permesso la raccolta di uve sane, completamente mature, all'altezza delle recenti vendemmie e con buone potenzialità

Vinificazione

Viste le condizioni climatiche, la vendemmia è stata caratterizzata da un ritardo rispetto alle annate precedenti, tanto che si è protratta fino alla seconda settimana del mese di Ottobre. La raccolta è stata fatta manualmente a seguito di attente cernite, mirate a ottenere uve completamente mature. Sin dall'inizio della vinificazione i mosti hanno presentato colori molto intensi e l'estrazione è stata condotta con estrema attenzione alternando rimontaggi e delestage a seconda delle necessità di ciascuna delle tre varietà; le fermentazioni alcoliche sono terminate con ancora la presenza delle bucce e i tempi di macerazione sono stati di circa tre settimane per il Cabernet Sauvignon e il Cabernet Franc e due settimane per il Sangiovese. I vini, sin dall'inizio eleganti e molto fini, a seguito della svinatura sono stati messi in barriques nuove di rovere francese dove hanno svolto spontaneamente la fermentazione malolattica. Al termine di questa i vini sono stati assemblati e sono maturati per circa 18 mesi in barrique; in questo periodo sono stati effettuati i necessari travasi di affinamento. Terminata la maturazione nel legno, dopo avere effettuato le cernite barrique per barrique, il vino è stato imbottigliato in fattoria; dopo un ulteriore anno di affinamento in bottiglia, è stato introdotto sul mercato. Alcool: 13,5%

Note degustative

Di colore rosso rubino intenso. Al naso si avvertono sentori di frutta matura, spezie, pepe nero, cioccolato, caffè e vaniglia. In bocca si presenta assolutamente pieno, intenso ed equilibrato con tannini dolci ed avvolgente, con note minerali spinte e con una complessità e finezza che ne esaltano importanza e carattere. Al momento della sua introduzione sul mercato, nel settembre 2008, il Solaia 2005 si dimostra incredibilmente persistente e sa evocare forti emozioni legate al territorio in cui nasce, conservando altresì il suo inconfondibile profilo varietale

Recensioni

Scrivi una recensione

Solaia 2005, Antinori

Solaia 2005, Antinori

 

RICONOSCIMENTI

Solaia è un vigneto di circa 10 ettari esposto a sud-ovest tra i 350 e i 400 metri s.l.m. su un suolo roccioso calcareo con roccia di alberese, situato presso Tenuta Tignanello.  Solaia è prodotto soltanto nelle annate eccezionali e non è stato prodotto nel 1980, 1981, 1983,1984 e 1992

Scrivi una recensione

30 altri prodotti della stessa categoria: