Sconti! Barbera d’Alba Sanmicè® Visualizza ingrandito

Barbera d’Alba Sanmicè®, Teo Costa

Nuovo

In frazione San Michele (Sanmicè), a Castellinaldo, si dice che «la madre della Barbera da sempre abiti lì»; sarà forse presunzione ma, visti i risultati ottenuti negli anni, la Teo Costa ha investito proprio qui, su circa 10 ettari, esclusivamente per il Barbera. Noi comuni mortali spesso dimentichiamo la storia e ci convinciamo che solo il presente meriti rispetto e attenzione: ma se in Piemonte la maggiore superficie vitata è da sempre destinata al Barbera, non è un caso; finalmente ci siamo tutti convinti che il Barbera ha enormi potenzialità: struttura, colore, longevità ed eleganza lo rendono un vino completo, sicuramente unico

Maggiori dettagli

Nessun punto fedeltà per questo prodotto.


7,47 €

-12%

8,49 €

Add to wishlist

Regione Piemonte

Dettagli

BARBERA D’ALBA SANMICÈ® 

D.O.C.

Tipo di vino

vino rosso di buona struttura da tutto pasto

Collocazione del vigneto

Comune di Castellinaldo, frazione Sanmicè

Giacitura e tipo di terreno

collina con terreni di medio impasto. Esposizione Sud-Ovest

Varietà di uva

Barbera d’Alba 100%

Cure nella preparazione

cernita vendemmiale e fermentazione in botti di rovere grandi

Tenore Alcool

13%- acidità 5,5gr/l

Invecchiamento

in botte: 6 mesi - In bottiglia: 3 mesi

Tipo di bottiglia

bordolese spalla alta cl. 75

Imballo

casse da n. 12 bottiglie

Disponibilità

settembre successivo alla vendemmia

Colore

rosso rubino con riflessi viola tenue

Profumo

vinoso, fruttato, di buona persistenza

Sapore

pieno, fresco, di buon nerbo e buona sapidità

Epoca di consumo

raggiunge il massimo dell’equilibrio dopo due anni. Le buone annate hanno una longevità di 5 - 6 anni

Temperatura di servizio

12 - 14°C

Recensioni

Scrivi una recensione

Barbera d’Alba Sanmicè®, Teo Costa

Barbera d’Alba Sanmicè®, Teo Costa

In frazione San Michele (Sanmicè), a Castellinaldo, si dice che «la madre della Barbera da sempre abiti lì»; sarà forse presunzione ma, visti i risultati ottenuti negli anni, la Teo Costa ha investito proprio qui, su circa 10 ettari, esclusivamente per il Barbera. Noi comuni mortali spesso dimentichiamo la storia e ci convinciamo che solo il presente meriti rispetto e attenzione: ma se in Piemonte la maggiore superficie vitata è da sempre destinata al Barbera, non è un caso; finalmente ci siamo tutti convinti che il Barbera ha enormi potenzialità: struttura, colore, longevità ed eleganza lo rendono un vino completo, sicuramente unico

Scrivi una recensione

30 altri prodotti della stessa categoria: